L'Associazione Architetti Veneziani è una associazione senza fini di lucro costituita da architetti che esercitano a libera professione a Venezia e nelle Isole della sua laguna. L'associazione è stata fondata il 18 luglio 1991 per promuovere e diffondere la cultura architettonica di Venezia con l'apporto fattivo di idee e promozione informativa di professionisti sensibili alle problematiche emergenti nella città, per diventare luogo di incontro, di confronto, discussione.

"Architetti Veneziani" intervengono incisivamente a livello propositivo su temi di architettura ed urbanistica, promuovendo convegni, incontri ed articoli sulla stampa locale, che hanno mantenuto vivo e costante il dibattito sui problemi della conservazione del Centro Storico, delle Isole, e della Laguna nel suo complesso.

"Architetti Veneziani" si pongono quali interlocutori qualificati tra città e le pubbliche amministrazioni.

"Architetti Veneziani", nella pratica quotidiana del loro mestiere, si prefiggono di affinare le tecnologie di intervento più avanzate adattandole al difficile contesto dell'edilizia nel Centro storico e nelle Isole, senza trascurare il recupero dei materiali e delle lavorazioni tradizionali degli artigiani della città.
Operare a Venezia richiede al professionista conoscenze e informazioni tecniche e teoriche assai diverse da quelle che formano il patrimonio tradizionale dell'architetto. Nell'affinamento di tale specificità diventa quindi importante creare nuove occasioni per scambiare esperienze a livello nazionale ed internazionale, diffondere i nostri know-how e sollecitare soluzioni innovative ai problemi specifici degli interventi sull'edilizia Veneziana.

© 2016 associazione architetti veneziani

Please publish modules in offcanvas position.